05.07.13

Aggiornamenti

Archiviato in Argomenti vari at 09:00 by Paola

Il tempo passa…e il cammino è duro…

Non siamo nemmeno a metà di questo secondo passaggio: prima l’operazione e poi la terapia.

Sapevo che sarebbe stata dura, ma avevo qualche speranza che le reazioni altamente soggettive, come spiegato dai fantastici dottori che lavorano nella sanità pubblica, fossero migliori.

L’oxaliplatino e capecitabina faranno pure il loro dovere alla fine della fiera, ma sono veramente devastanti per il fisico.

E’ impegnativo stare accanto a chi deve fare queste terapie ed io sono impegnata 24 ore su 24, mente, corpo e anima a pensare positivo per due persone…spero di reggere.



10 Commenti

  1.    Redisaturno Scrive,

    28 Agosto 2013 at 00:45

    Tutto ok?? Spero di si. un bacione.

  2.    indian, quondam angel Scrive,

    30 Giugno 2013 at 20:05

    E’ davvero avvilente che la vita sacrifichi le persone più positive e che avevano una loro strada da seguire creativa e bella… Ti auguro ci sia una ricompensa degna del tuo impegno attuale. Spero si risolva tutto presto e per il meglio. Un abbraccio.

  3.    andreapac Scrive,

    26 Giugno 2013 at 20:05

    Anche se in ritardo non manca la mia comprensione e l’incoraggiamento.Spero che il peggio sia passato e che tu abbia ripreso in pieno le tue attività. Qui tra nubifragi pomeridiani e scossette di terremoto si va avanti non pensando al peggio.

  4.    Mr.Loto Scrive,

    11 Giugno 2013 at 16:56

    Coraggio.
    Ti sono vicino con il pensiero.

  5.    Sergio Scrive,

    4 Giugno 2013 at 16:12

    Paola, leggo con sofferenza e partecipazione le tue parole. Quanti di noi sono già passati per queste strade buie, minacciose, opprimenti! Ci auguriamo sempre che alla fine il sole risplenda con tutta la sua forza e ci riscaldi l’anima e il cuore. Ti sono vicino con tanto affetto.

  6.    Redisaturno Scrive,

    2 Giugno 2013 at 01:19

    Ti mando uno spicchio di vento fresco da qui.

    :)

  7.    lachan Scrive,

    12 Maggio 2013 at 22:25

    forza!! quella non manca mai, crediamo sempre di non averne abbastanza ma poi la vita ci dimostra il contrario.
    un abbraccio grosso

  8.    Giovanna Scrive,

    11 Maggio 2013 at 17:53

    Ti auguro di avere la forza…solo questo…

  9.    redisaturno Scrive,

    7 Maggio 2013 at 12:04

    Potrei scrivere un elenco. Non lo faccio per correttezza, mi sento solo di dirti:

    IN CULO ALLA BALENA.

    :)

  10.    antoniodelsol Scrive,

    7 Maggio 2013 at 12:00

    Capisco benissimo il tuo stress e il disagio del tuo compagno.
    Se può tranquillizzarti vorrei informarti che studi clinici condotti nella terapia associata di oxaliplatino e capecitabina hanno dimostrato la loro maggiore efficacia e incisività su recidive rispetto ai chemioterapici tradizionali anche se sussistono gli effetti collaterali…

    Ciao Paola, un grande abbraccio!