12.17.11

Natale

Archiviato in Argomenti vari at 17:02 by Paola

Eccomi qui dopo il week-end a Nuoro, a passare gli ultimi giorni prima delle feste nei preparativi di questo Natale…
È inutile far finta di nulla, ma quest’anno tutto mi appare più dimesso…poche luci, poca gente…si avverte che non abbiamo molta voglia di festeggiare secondo me… Ed effettivamente non è che ci sia tanto motivo di stare allegri…
Spero che questo faccia riaffiorare il senso vero di certe cose, l’importanza di certi valori…
Io quest’anno, per gli amici ho fatto dei piccoli pensierini con le mie mani…

 

Sono dei piccoli quaderni dove scrivere i propri pensieri, fatti da me, ricoperti di carta di riso, e con una carta dipinta da me…

E oggi li ho impacchettati tutti…

Ovviamente ogni carta porta con sè un augurio…:-)
A me piacciono molto…:-)



11 Commenti

  1.    Redisaturno Scrive,

    11 Gennaio 2012 at 11:09

    Natale è passato, Capodanno è passato, tra un pò ariverà carnevaleeeeeee!!!

    E tu, sono sicuro, stai organizzando l’ennesima uscita.

    Sono invidiosooooooooooooooooooooo!!!

    :D :D :D

  2.    Stefania Scrive,

    4 Gennaio 2012 at 12:26

    Quei quadernini sono favolosi… li voglio anch’io ehehehe Un abbraccio fortissimo (non lavoro a Roma, ma in Abruzo sulla costa a 100 Km da L’Aquila).

  3.    Redisaturno Scrive,

    29 Dicembre 2011 at 00:47

    E per finire??? Un grande augurio per l’anno nuovo.

    :)

  4.    mio capitano Scrive,

    27 Dicembre 2011 at 16:26

    Simpatici i lavoretti che hai fatto, sono quei piccoli regali che rendono dolce il Natale. Spero che tu abbia passato dei giorni sereni, in ogni caso c’è ancora Capodanno per recuperare. Ti auguro buon anno.

  5.    Redisaturno Scrive,

    23 Dicembre 2011 at 17:44

    Allora sei tornata per gustare le cose buone eeeeeh??? Sei tornata per stare in panciolle eeeeh???? Nulla togliere alla ormai tua regione d’adozione, ma questa “nostra” è un’altra cosa!! (sono super partes noo?)

    :D :D

    Buona permanenza e se vieni in quel di Pescara fammi un fischio che se famo dù spaghi!! (spaghetti)

    :)

  6.    Antonio Scrive,

    22 Dicembre 2011 at 20:52

    Buon Natale Paola. Ti auguro un felice Natale fra le tue montagne!
    Speriamo che il 2012 ci porti tante positive novità.

    Divertiti e un abbraccio! Se Natale è la festa della famiglia allora un carissimo augurio di Buon Natale e te e a tutti i tuoi.

    I regali sono solo il segno di amicizia ma più importante è condividere amicizia la dove siamo e dove siamo.

    CIao
    Antonio

  7.    Sergio Scrive,

    20 Dicembre 2011 at 23:49

    L’idea è graziosa e penso che molte persone creative stiano seguendo il tuo esempio. Da parte mia, considerata anche la difficoltà in cui ci troviamo, credo che sarebbe ora di smetterla di fare regali (quasi sempre inutili) agli adulti e di ricominciare (come si faceva un tempo) a dare un momento di gioia solo ai bambini con qualche giocattolo appropriato, (per favore niente telefonini).
    Grazie per gli auguri che ricambio di cuore anche per il nuovo anno.
    Un abbraccio

  8.    indian Scrive,

    20 Dicembre 2011 at 14:45

    …Magari la voglia di festeggiare ci sarebbe, ma l’ingiustizia imperante te la toglie… Questo che doveva essere il governo dell’equilibrio e dell’equità, si sta dimostrando l’esatto opposto e i pecoroni della politica gli vanno dietro sperando nel potere di domani. Li sento: “Aboliremo l’IMU”…
    Meno male che pare che non abbiano ancora tassato la fantasia… dico pare, perchè non si sa mai…
    Bellissimi i tuoi quaderni… poi vedo che hai preso gusto alla Sardegna… Ciao

  9.    Blumoon Scrive,

    19 Dicembre 2011 at 21:06

    Che idea carina… forse le feste quest’anno saranno meno ricche di abbondanza, ma con i piccoli gesti chissà che non si riscopra la ricchezza dei sentimenti più puri…
    un abbraccio

  10.    andreapac Scrive,

    19 Dicembre 2011 at 15:52

    Ciao Paola hai ragione tanta gente in Fil Lungo domenica ma nei negozzi poca gente.Chi sa nei centri commenrciali dove non vado. Bella l’idea di regalare una pagina da aprire e sciverci sopra. Come il tempo di ognuno da riempire con intelligenza ma anche con frivolezze. Buon Natale e tante cose belle per il prossimo 2012

  11.    Redisaturno Scrive,

    19 Dicembre 2011 at 00:28

    A me no.

    :D